Presidente Alberto Fernandez

Argentina isolamento fino al 30 agosto: prolungate le misure anti Covid

Argentina isolamento fino al 30 agosto
Il presidente argentino Alberto Fernández ha annunciato una nuova proroga dell’isolamento nel Paese, che durerà fino al 30 agosto, sottolineando l’importanza di rispettare il distanziamento sociale e di fare attenzione per evitare la diffusione del coronavirus, che in Argentina ha registrato oltre 276 mila casi e 5.362 morti. Con la proroga, il capo di stato ha annunciato l’autorizzazione agli sport individuali nelle aree non colpite dai contagi, mentre i territori più colpiti torneranno alla fase 1 di stretto isolamento. Il presidente ha chiesto di non parlare più di «quarantena» per riferirsi alle misure che si stanno prendendo contro Covid-19. «Continuiamo a parlare di quarantena, ma non c’è quarantena in Argentina perché le persone circolano, perché le aziende sono state riaperte e l’attività industriale sta già operando al di sopra del 90%», ha detto, secondo quanto riportato da un’agenzia Ansa il presidente  Fernandez – Il virus si sta diffondendo nel Paese a causa dell’aumento della circolazione delle persone e del contatto fisico. In tal senso, ha menzionato i territori di Santa Fe, La Rioja, Chaco, Jujuy, Ro Grande, dove il virus ha iniziato a diffondersi e sono stati rilevati «focolai preoccupanti»

Vedi Anche

Voli Aerei: prezzi in decollo, per Pechino fino a 10mila euro

Assoutenti, per biglietti internazionali aumenti del 160% Roma, 6 agosto 2022 – Un biglietto aereo …